Sei teso e inquieto la notte, e poi scarico e negativo durante il giorno?


La deprivazione cronica di sonno può essere un vero tormento e può pesare duramente sulla tua salute fisica e mentale. Ma grazie a un programma di brevi registrazioni ipnotiche puoi ottenere sonni rigeneranti e vivere la tua giornata lucido, pronto, sereno e produttivo. Se hai sofferto di questo problema per anni, ti sembrerà di rinascere a nuova vita!

Programma il tuo inconscio per darti sonni tranquilli e risvegli vitali:

  • risolvi il problema alla radice, per sempre: insegna al tuo inconscio a “staccare” facilmente dai problemi e lasciarsi andare al riposo quando ne hai necessità e opportunità
  • il sonno influenza tutto il tuo essere: con un solo punto di intervento, ottieni benefici duraturi per la salute, il benessere interiore e la vita pratica
  • grande risparmio: non servono materassi o cuscini speciali, interventi di insonorizzazione, farmaci o lunghe terapie
  • provare per credere e nessun rischio per te: l’unica in Italia con garanzia 90 giorni

Programma ipnotico:

DORMI BENE E PARTI CARICO


DUE tracce audio ipnotiche scaricabili.

INDICAZIONI PRATICHE per facilitare il migliore ritmo sonno/veglia

Video di ISTRUZIONI dettagliate e consigli su come utilizzare il programma per il massimo risultato.

67 37 €

Scopri i dettagli

Quando perdi il sonno, perdi te stesso.

Se sei arrivato su questa pagina, probabilmente ti capita spesso di non dormire abbastanza, e di pagarne il prezzo.

Forse sono fattori esterni a turbare il tuo riposo, come vicini rumorosi o un lavoro su turni.

O forse bastano i problemi e le preoccupazioni della tua vita a “toglierti il sonno”.

Forse sei il tipo di persona che passa ore a rigirarsi nel letto prima di riuscire finalmente ad addormentarsi, per poi doverti alzare due o tre ore dopo e sentirti uno straccio per tutto il giorno.

Forse sei il tipo di persona che si addormenta facilmente, ma poi si risveglia dopo un paio d’ore e non riesce più a dormire.

O magari la tua notte è punteggiata da continui risvegli, così che anche passando molte ore a letto non godi mai di un sonno davvero profondo e riposante.

In ognuno di questi casi, una notte sbagliata può bastare per farti sentire una versione fragile, debole e spenta di te stesso per tutto il giorno. Questo è normale: il tuo organismo usa i periodi di sonno per rigenerarsi, ricaricarsi e guarire; quando questa funzione viene impedita o ridotta, le tue prestazioni e la tua resistenza calano drasticamente.

Non per niente, la deprivazione di sonno è uno dei più comuni (e dannosi) metodi di tortura.

Se ti capita di tanto in tanto di perdere una notte o qualche ora di sonno, gli effetti sono quelli che ben conosci:

  • mancanza di concentrazione, pensiero rallentato e confuso, memoria debole, ridotta capacità decisionale, difficoltà di apprendimento
  • maggiore rischio di incidenti dovuti a mancanza di attenzione o riflessi rallentati
  • sonnolenza diurna, calo della produttività, della creatività, della capacità di risolvere problemi, perdita di interesse per le attività quotidiane
  • cattivo umore, irritabilità, essere negativi su tutto
  • viso gonfio e pallido, occhiaie

Attenzione però: se la mancanza di sonno diventa cronica, i rischi per la salute fisica e mentale sono molto più importanti.

Il sonno è fondamentale per il funzionamento di quasi tutti i sistemi del corpo, quindi una privazione di sonno persistente può contribuire a problemi di salute che forse non avevi mai collegato a un riposo insufficiente:

  • mancanza di energia cronica: è facile affaticarsi, e la vita sembra colpire molto più duro
  • debolezza del sistema immunitario: più perdi il sonno, più è probabile che ti ammali
  • calo della libido: la “motivazione” cala rapidamente anche in ambito sessuale
  • peso in eccesso: la mancanza di sonno altera la sensazione di sazietà, così che chi dorme troppo poco tende a mangiare di più, in particolare ad assumere più carboidrati
  • maggiore rischio di diabete: un sonno insufficiente altera la capacità del corpo di regolare lo zucchero nel sangue
  • aumento della pressione e maggiore rischio di malattie cardiache
  • dolore: se hai dolori cronici nel corpo, la mancanza di sonno lo acuisce, e il dolore può rendere più difficile e superficiale il riposo, causando un circolo vizioso di peggioramento del dolore e deprivazione di sonno
  • invecchiamento precoce del sistema nervoso e dei tessuti

Come se non bastassero i danni fisici, la mancanza di sonno è deleteria per la salute mentale, che con il sonno è strettamente intrecciata: il sonno scarso o di cattiva qualità è spesso associato a condizioni come la depressione, l’ansia e il disturbo bipolare.

In breve: perdere il sonno ti debilita nel profondo, altera pensieri ed emozioni, e ti fa invecchiare più rapidamente.

Nell’insieme, il quadro è pessimo, e non sorprende che il sonno insufficiente sia statisticamente legato a un maggior rischio generale di morte e a una minore qualità della vita.

In più, anche se i danni per la salute sono quelli più immediati e certi, la deprivazione di sonno può arrecarti danni seri in tutti gli ambiti della vita.

Vivere come una versione logora, fiacca e pessimista di te stesso cambia tutto:

  • cambia il modo in cui ti relazioni ai soldi, e la tua capacità di guadagno e gestione
  • affossa le tue prestazioni sul lavoro e le tue possibilità di carriera
  • porta tensione e distanza tra te e i tuoi cari
  • ti rende meno attraente e meno attivo sul piano romantico e sessuale
  • …eccetera

Oltre a essere uno dei problemi più comuni, più insidiosi e più dannosi, la mancanza di sonno è anche uno dei più difficili da risolvere.

Questo perché spesso siamo noi stessi a insistere su comportamenti che interferiscono con il nostro naturale ciclo sonno-veglia, vuoi perché ne sentiamo il bisogno, vuoi perché la nostra situazione ce lo impone, vuoi perché viviamo in un ambiente generalmente stressante. Ad esempio:

  • hai degli obblighi di lavoro che ti costringono a fare le ore piccole, o il classico lavoro su turni
  • le occasioni che trovi per la vita sociale ti tengono alzato fino a tarda ora in alcuni giorni della settimana, e questo sballa il tuo ritmo durante i giorni di lavoro
  • durante il giorno usi spesso la caffeina (caffé, ma anche energy drink, caramelle..) per mantenerti vigile nonostante l’insonnia
  • ti capita di stare alzato la notte a guardare serie televisive o navigare su internet
  • un dolore articolare, muscolare o simile ti tiene sveglio
  • vivi e dormi in un ambiente con forte elettrosmog (linee dell’alta tensione, ripetitori, wireless dei vicini accesi tutta la notte…)

Ma al di là delle cause fisiche che possono contribuire a privarti del sonno, c’è qualcosa di più fondamentale che ti impedisce di riposare davvero:

una mente tesa e preoccupata.


Ci sono persone che, pur avendo lavori e vite concitate e impegnative, soffrono raramente di mancanza di sonno e, quando ne soffrono, riescono a recuperare velocemente, perché riescono a rilassarsi e addormentarsi facilmente a prescindere dalle loro circostanze.

Viceversa, ci sono persone che pur essendo in pensione o lavorando a casa, e potendosi gestire tranquillamente i loro tempi, hanno periodi di riposo troppo brevi e inefficaci perché un clima interno di preoccupazione, incertezza e ansietà gli impedisce di abbandonarsi serenamente. Se poi a questo si aggiungono dei fattori esterni importanti come un lavoro su turni o un dolore cronico, hai la ricetta perfetta per una deprivazione di sonno cronica e radicata.

Molti finiscono così per vivere in uno stato di leggero stordimento perpetuo: di notte dormono poco e male, di giorno sono fiacchi e opachi, come in una nebbia, mai del tutto svegli, e mai in un sonno profondo, sempre in un leggero ma continuo tormento fisico, emotivo e mentale.

Naturalmente, ognuno cerca le soluzioni che può…

Qualcuno spende centinaia di euro in materassi e cuscini speciali, infissi insonorizzanti eccetera, per poi scoprire che, evidentemente, il problema ha origine altrove.

Qualcun altro ricorre ai farmaci, che pesano sul fisico in altri modi e, se usati regolarmente, possono dare assuefazione (oltre a rappresentare una spesa non indifferente nell’arco del tempo).

E qualcuno tenta perfino di “sfinirsi” con allenamenti o sessioni di lavoro estenuanti, per obbligare il corpo e la mente a lasciar andare, o peggio ancora prova a “stordirsi” con quantità eccessive di cibo o alcool, con le ovvie conseguenze a lungo termine.

Nessuna di queste soluzioni va alla radice del problema, cioè l’alterazione del naturale ritmo attività/riposo, sia nel tuo “fare” esterno, sia nel tuo “essere” interno.

Cosa può risolvere davvero il problema?

Per avere un buon ritmo, la cosa essenziale è riuscire “staccare” del tutto e lasciarci andare al riposo, quando ne abbiamo il bisogno e l’opportunità.

Ma sappiamo benissimo che lasciarsi andare al riposo è più facile a dirsi che a farsi, quando i problemi e le negatività del giorno e del periodo ti tormentano! Recuperare questa capacità richiede una strategia che agisce da diverse angolazioni:

1

portare la mente in una “zona di sicurezza” dove si sente al riparo dai problemi che la assillano durante il giorno, e abituarla a rientrare spontaneamente in quell’area sicura ogni volta che ne ha bisogno

2

riacquistare fiducia nella tua capacità di gestire i compiti e i problemi quando si presentano, in modo da non accumulare mai stress

3

spostare l’attenzione da problemi e paure ad aspirazioni e opportunità, in modo da ridurre l’ansia, migliorare le prestazioni naturali e creare circoli virtuosi di successo e conferma delle tue abilità

Naturalmente, niente di tutto ciò si può realizzare acquistando un nuovo materasso o prendendo un integratore.

Trasformare le abitudini mentali al punto da cambiare il rapporto con il risposo alla radice richiede di ristrutturare le credenze e i programmi dell’inconscio.

E l’ipnosi è lo strumento più rapido ed efficace per farlo.

Programma ipnotico:

DORMI BENE E PARTI CARICO

DUE tracce audio ipnotiche scaricabili.

INDICAZIONI PRATICHE per facilitare il migliore ritmo sonno/veglia

Video di ISTRUZIONI dettagliate e consigli su come utilizzare il programma per il massimo risultato.

67 37 €

Cosa contiene e come funziona 

Il programma include due tracce audio. 

La prima, da ascoltare la sera a letto, ripulisce la tua mente da tutte le paure, le ansie e lo stress della giornata. Dopo aver lasciato andare tutto ciò che ti lega ai bisogni e alle urgenze della vita diurna, la traccia dà al tuo inconscio istruzioni per risolvere e sistemare tutto ciò che è rimasto in sospeso durante il giorno.

Note dopo notte, questo processo crea in te uno stato di maggiore serenità, fiducia e vitalità: le “zavorre” interne che ti portavi sempre dentro vengono via via dissolte, e tu puoi dormire tranquillo.

La traccia del mattino programma la tua mente per sfruttare al massimo le energie recuperate durante la notte. Grazie a una respirazione cosciente, dissolvi le negatività legate ai compiti che normalmente consideri difficili, pesanti, o noiosi. Poi immagini la tua giornata nel dettaglio, e “carichi” il tuo inconscio di suggestioni positive sulle tue possibilità e abilità.

RISULTATO:

durante il giorno farai le cose con meno stress, con prestazioni più alte, e soprattutto con più energia, in modo da arrivare alla sera pronto per un buon riposo dopo l’ascolto della traccia serale.


Questo crea un ritmo di attività/riposo che oltre a darti finalmente un sonno tranquillo e ristoratore, rende tutta la tua vita più facile, piacevole e produttiva - ricorda, il sonno è un pilastro della salute a tutto tondo!

Nel tempo, il ritmo scandito dalle suggestioni in questo programma può migliorare la tua qualità di vita in modi sorprendenti.

  • durante la notte il sonno sarà sempre più tranquillo e davvero riposante
  • ti sveglierai al mattino sentendoti sempre più vigile e pieno di energie da spendere
  • durante il giorno ti sentirai pronto, attivo, dinamico, e capace di dare il meglio
  • se prima ti sentivi confuso, irritabile e ansioso, ora ti scoprirai lucido, paziente e tranquillo
  • una volta preso il giusto ritmo, sapendo che la sera riuscirai ad addormentarti e risposarti davvero, subconsciamente ti sentirai anche libero di “spingere” di più durante la giornata, il che migliorerà le tue prestazioni in ogni ambito
  • i problemi sembreranno più facili da risolvere, perché il tuo inconscio ti starà guidando verso le soluzioni
  • sentirti finalmente energico e capace aumenterà presto la tua sicurezza e autostima

In sintesi: così come la deprivazione del sonno può rovinarti la vita, ristabilire un giusto ritmo attività/riposo e sfruttare al meglio le tue energie può restituirti la vita e farti rapidamente sentire più sano, più forte, più sicuro, più capace e più sereno.

…e tutto quello che devi fare è ascoltare una traccia audio alla sera e una al mattino! Niente farmaci chimici o naturali, nessuna spesa per materassi e cuscini speciali, per interventi di insonorizzazione, nessuna terapia lunga e costosa. Ti metti in cuffia, fai partire l’audio, e buon riposo!

Arianna Lorenzini

Mi occupo di cura della persona e crescita personale dal 2003. Dopo decine di corsi seguiti e di tecniche sperimentate negli anni, l’ipnosi resta quella che mi ha più colpita e segnata, perché è quella che nel tempo ha prodotto i risultati più profondi e concreti, sia per me, sia per le centinaia di persone che ho aiutato negli anni.

Il mio approccio segue la corrente di Milton Erickson, che vede l’inconscio non come un semplice serbatoio di materiale psichico “rimosso” (Freud), ma come un livello della mente pienamente funzionale e ricco di risorse preziose. La tecnica che uso è un’evoluzione di quella Ericksoniana, sviluppata in Francia da Camille Griseline (Hypnose Sajece), nella quale ho integrato la mia esperienza decennale in tecniche energetiche.

Si tratta di un approccio dolce e non invasivo, che non impone nulla di estraneo o forzato all’inconscio, bensì lo lascia libero di trovare le soluzioni più efficienti e sicure al problema secondo le sue logiche interne.

“Non usi l’ipnosi come cura, ma come mezzo per stabilire un clima favorevole all’apprendimento.”

Milton Erickson

Non tutti i metodi ipnotici sono uguali!

L’ipnosi “dura”, che suggestiona la mente con comandi prestabiliti per spingerla verso determinati atti e convinzioni, ha spesso risultati inizialmente intensi ma che non durano nel tempo, e può avere effetti collaterali imprevedibili. Forzare la mente in una forma che non sente sua è raramente efficace e comporta dei rischi.

L’ipnosi “dolce” che pratico nel mio lavoro non forza il tuo inconscio in alcuno “stampo” standardizzato, bensì gli suggerisce possibilità che prima non contemplava, e lo invita a trovare soluzioni migliori di quelle che sta adottando per te al momento. La soluzione che emerge, quindi, non è uno standard prestabilito, ma quella migliore per il tuo caso specifico. L’esperienza dimostra che, in questo modo, il cambiamento è più fluido e naturale, e i risultati sono duraturi.

Se vi sono conflitti tra diverse parti di te, ognuna con i suoi obiettivi e valori, questo tipo di ipnosi le invita e facilita nel trovare un accordo e lavorare insieme per il tuo bene; una volta messi d’accordo tutti i tuoi aspetti inconsci con l'obiettivo della mente conscia, esso viene realizzato in modo incredibilmente più rapido e facile.

Cosa succede quando acquisti DORMI BENE E PARTI CARICO

  1. Cliccando il bottone di acquisto arrivi su una pagina dove inserire il tuo nome e l'indirizzo email.
  2. Puoi effettuare il pagamento sicuro sia con Paypal, sia con carta di credito, come preferisci.
  3. Dopo aver completato l'acquisto, riceverai una email con la password per accedere al tuo account personale sul sito, e le istruzioni per effettuare il login.
  4. Effettuando il login, avrai accesso a tutti i corsi che hai acquistato qui.

Per te, questo significa:

  • accesso immediato al materiale (non devi aspettare una spedizione)
  • tutto avviene nella comodità e privacy di casa tua, non devi parlare dei tuoi problemi con terapisti, consulenti o altro
  • puoi accedere da qualsiasi dispositivo con il tuo nome utente e password
  • puoi scaricare i file e ascoltarli anche offline
  • una volta acquistato, il materiale è tuo per sempre, quindi puoi approfondire sempre di più la trasformazione con dei CICLI di ascolto, e fare un “richiamo” ogni volta che ne senti il bisogno, anche a distanza di anni
  • l’investimento è inferiore a quello di un’unica seduta dal vivo (100€)

Nell'area utente troverai:


  • Video di istruzioni su come usare il programma
  • Le due tracce audio scaricabili, nella versione maschile e femminile
  • Consigli pratici per facilitare il migliore ritmo sonno/veglia (a supporto del metodo ipnotico)

Se sei una DONNA, nota che...

Oltre ad avere obiettivi (e quindi effetti) molto più generici, le registrazioni ipnotiche che trovi comunemente sul mercato sono di solito formulate con i pronomi e gli aggettivi maschili. In italiano, il maschile ha anche funzione di “neutro”, è vero. Ma è inutile nascondersi che, per una donna, ascoltare una voce che le si rivolge al maschile crea una dissonanza interna che le impedisce di riconoscersi e rilassarsi del tutto. Ovviamente, questo può ridurre drasticamente l’efficacia dell’ipnosi.

Ecco perché, per ognuno dei miei programmi di ipnosi, registro ogni traccia sia nella versione maschile, sia nella versione femminile. Quando acquisti un mio programma di ipnosi, trovi sempre le tracce audio adatte a te.

GARANZIA senza condizioni: 90 giorni soddisfatti o rimborsati


L’esperienza mi ha dimostrato che l’ipnosi è un approccio al benessere estremamente efficace, che può risolvere rapidamente anche problemi vecchi di decenni. Tuttavia, nessun metodo è infallibile. L’unico modo per sapere se funzionerà per te è provare, e voglio che ti senta libero di farlo senza rischiare di rimetterci i soldi.

Acquista oggi D'ACCORDO COI SOLDI e provalo con tutta calma. Se dopo 90 giorni (ben tre mesi!) non sei soddisfatto dei risultati ottenuti, non hai che da mandarmi una mail e riavrai indietro tutti i tuoi soldi, senza domande. 

Domande frequenti

L’ipnosi richiede di andare in stato di trance…e io se non riesco ad andare in trance?

Quando parliamo di trance, non devi pensare a uno stato fortemente alterato in cui esegui ordini senza opposizione cosciente, e dimentichi tutto al “risveglio”. Queste sono idee diffuse dai film e dall’ipnosi “da palcoscenico”. Per i nostri scopi è sufficiente una trance leggera, in cui conservi piena coscienza di quello che succede.

Probabilmente è uno stato che conosci molto bene e in cui entri spesso tutti i giorni: succede quando guardi un film o un video che ti fa “staccare” dalla realtà esterna, o quando sei assorbito dai tuoi pensieri mentre guidi o mentre il treno è in viaggio, e ti “risvegli” improvvisamente quando sei arrivato a casa o alla tua stazione. Se puoi metterti comodo in cuffia, rilassarti e ascoltare la mia voce, la trance è già raggiunta.

Ho provato metodi di ogni genere per risolvere questo problema, e niente ha funzionato veramente. Perché dovrei provare anche questo?

Perché non hai ancora provato QUESTO particolare metodo, e potrebbe essere quello che finalmente funziona per te. Se non funzionasse al 100%, potrebbe comunque darti benefici importanti. E anche se non funzionasse, l’utilizzo è facilissimo e rapido, e la garanzia dura ben 90 giorni, entro i quali, se i risultati non ti soddisfano, potrai riavere indietro tutti i tuoi soldi. Il massimo che puoi perdere è qualche ora del tuo tempo, mentre il massimo che puoi ottenere sono tutti i benefici di un regolare sonno ristoratore, finalmente. Per questo risultato, l’investimento è estremamente basso, ed ecco perché ha senso provare.

Funziona anche per i risvegli nel corso della notte?

Sì! Un ascolto regolare renderà via via meno frequenti i risvegli notturni e più facile riaddormentarti spontaneamente. Inoltre, se dovessi svegliarti, puoi sempre riascoltare nuovamente il file della sera per riaddormentarti facilmente.

Se funziona e poi smetto di usarlo tornerò ad essere insonne?

Dopo un uso prolungato di almeno 40 giorni i risultati saranno probabilmente permanenti. Può succedere che dei periodi di stress, o in cui la normale routine viene sconvolta, provochi una “ricaduta” di insonnia. Periodi del genere possono togliere il sonno anche a chi non ha mai avuto alcun problema! 

In questi casi, basta riprendere l’ascolto per “richiamare” i risultati ottenuti in precedenza, in un lasso di tempo più breve: l’inconscio ha già assimilato la nuova modalità e ha solo bisogno di un piccolo promemoria.

Ma se devo ascoltarlo in cuffia, poi non devo svegliarmi per toglierle?

Sì, di solito c’è un rapido, breve risveglio alla fine della traccia, durante il quale togli le cuffie per poi riaddormentarti subito dopo: ormai le suggestioni hanno avuto il loro effetto e l’inconscio sa cosa fare.

Se devo ascoltare una traccia audio al mattino significa che devo svegliarmi in anticipo?

Dipende dal tuo stile di vita e dai tuoi impegni. Se devi essere sul luogo di lavoro o comunque “pronto a partire” ad una certa ora, chiaramente dovrai svegliarti qualche minuto prima per ascoltare la seconda traccia. Avendo usato la traccia della sera, però, il tuo sonno sarà stato ugualmente più lungo e riposante del solito, e i risultati della traccia diurna ti daranno tutta la motivazione di cui hai bisogno!

Inoltre, ascoltare una registrazione ipnotica non è un compito particolarmente “attivante”; al contrario, la traccia ti metterà in uno stato più rilassato e riposante che se ti rigirassi nervosamente nel dormiveglia per lo stesso lasso di tempo.

Programma ipnotico:

DORMI BENE E PARTI CARICO

DUE tracce audio ipnotiche scaricabili.

INDICAZIONI PRATICHE per facilitare il migliore ritmo sonno/veglia

Video di ISTRUZIONI dettagliate e consigli su come utilizzare il programma per il massimo risultato.

67 37 €

Parliamone!

Se hai altre domande a cui desideri dare risposta prima di provare, puoi sempre scrivermi dalla mia pagina dei contatti. Sarò felice di chiarire tutti i tuoi dubbi affinché tu possa entrare nell’esperienza con totale serenità e relax.

DISCLAIMER

1) non sono né un medico, né uno psicologo. Tutto ciò che troverai in questo sito è frutto della mia esperienza di 15 anni di ricerca e perfezionamento.

2) Le informazioni contenute in questo sito sono presentate a solo scopo informativo; in nessun caso possono costituire la formulazione di una diagnosi o la prescrizione di un trattamento, e non intendono e non devono in alcun modo sostituire il rapporto diretto medico-paziente o la visita specialistica.

L’ipnosi si divide in due branche: quella medico/clinica e quella che aiuta le persone nell’evoluzione personale, come il metodo Ipnosi Dolce di Arianna Lorenzini. Nel dettaglio, la legge N. 4 del 14 gennaio 2013, intende l’ipnologo come un libero professionista intellettuale. La legge consente di esercitare in libertà e legalità la professione di ipnologo, purché la trance sia utilizzata solo come induzione e non come terapia, integrando la direttiva del Parlamento Europeo e del Consiglio COM(2002), relativa al riconoscimento reciproco delle qualifiche professionali tra i paesi membri, approvata l’11 febbraio 2013.